1
Prima regola: non acquistare online. Seconda regola: non devi mai acquistare online! (I Parte)
2
Millennial e mondo del lavoro: davvero ha ragione Simon Sinek?
3
Caro Head Hunter, mi parli della sua passione. Ovvero, è possibile realizzare le proprie passioni e farne un secondo lavoro?
4
C’è la crisi? Non devi accettare un lavoro qualunque!
5
Come avere successo divertendosi
6
Chi sono i Millennial e perché dovresti imparare da loro per il tuo lavoro

Vita da Millennial

Prima regola: non acquistare online. Seconda regola: non devi mai acquistare online! (I Parte)

“L’e-commerce sta facendo fallire tutti i negozi tradizionali!” “Acquistare online non è sicuro!” “I social network hanno dato voce a qualunque imbecille!” Di solito liquido queste affermazioni con un secco “ma per favore!”…una delle frasi più frequenti in casa mia, visto che con una di queste persone ci convivo! Eh sì! Perché negli anni mi sono circondata di due tipi di persone: i super nerd e gli antitecnologici. Se i primi sono capaci di acquistare online persino l’anello di fidanzamento[…]

Continua a leggere

Millennial e mondo del lavoro: davvero ha ragione Simon Sinek?

In questo articolo voglio parlare di Millennial e mondo del lavoro, partendo dall’intervista a Simon Sinek. Il video sta girando molto in rete e ti suggerisco di guardarlo. Qui è anche sottotitolato in italiano.   Sinek descrive i Millennial come “narcisisti, egoisti, distratti, pigri”, dipendenti dalla tecnologia. Convinti di essere speciali (perché gliel’hanno detto fin da bambini) e, per questo, convinti di poter ottenere qualunque cosa solo per il fatto di volerlo. Sicuramente Simon Sinek, antropologo affermato e autore di best seller,[…]

Continua a leggere

Caro Head Hunter, mi parli della sua passione. Ovvero, è possibile realizzare le proprie passioni e farne un secondo lavoro?

Avere una passione, riuscire a perseguirla e farne un lavoro è il sogno proibito di tanti. Ma è possibile farlo in Italia? La risposta secondo me è sì ovviamente, altrimenti questo post si chiuderebbe qui. Piccola digressione. Nel 2009 esce il film “Generazione 1000 Euro“, che tratta in chiave ironica il tema del precariato, dei 20enni allo sbando e del mondo del lavoro in Italia. Tutto condensato in questa frase: “Questa è l’unica epoca della storia dell’umanità in cui c’è gente che torna in[…]

Continua a leggere

C’è la crisi? Non devi accettare un lavoro qualunque!

Ma come, dirai, c’è la crisi e non dovrei accettare un lavoro? Lo ammetto, il titolo è volutamente provocatorio, ma credo davvero che anche in tempi di crisi,  non si dovrebbe accettare un lavoro qualunque. Ogni volta che ci capita una nuova offerta di lavoro, crisi o non crisi, prima di accettarla bisognerebbe rifletterci bene e porsi alcune domande. Come si inserisce questo lavoro nel percorso professionale che ho intrapreso o che voglio intraprendere? Mi farà crescere? Mi permetterà di raggiungere i miei obiettivi[…]

Continua a leggere

Come avere successo divertendosi

Avere successo divertendosi è senza dubbio il sogno più ambito dei nostri tempi. Passiamo talmente tanto tempo sul lavoro, che ce ne resta sempre meno per a noi stessi, le nostre famiglie e le nostre passioni. E così, tra le domande che ci poniamo più spesso c’è sicuramente: “Come posso fare un lavoro che mi piaccia davvero?”,  “Come posso trasformare quella mia passione in un lavoro?”, “Come si può avere successo divertendosi?“. E se non riusciamo a trovare una risposta concreta[…]

Continua a leggere

Chi sono i Millennial e perché dovresti imparare da loro per il tuo lavoro

In questo post ti spiegherò chi sono i Millennial e perché ritengo fondamentale per il tuo lavoro imparare da loro. Probabilmente la definizione di Millennial ti è già nota. Sono i cosiddetti nativi digitali. Nati tra il 1980 e il 2000, caratterizzati da una dimestichezza innata con le nuove tecnologie e con il linguaggio di comunicazione digitale. In realtà l’essere un Millennial non è solo un fatto anagrafico. Conosco 25enni che rifiutano totalmente le nuove tecnologie e pluri 40enni con una conoscenza[…]

Continua a leggere